La Lingua Inglese è fondamentale per chiunque volesse proseguire conseguendo le licenze aeronautiche professionali,  poiché il corso teorico ATPL (ma anche una parte del PPL, per l’esame di fonia aeronautica inglese) vengono svolti utilizzando libri di testo e quiz completamente in lingua Inglese; inoltre, gli stessi esami vengono svolti nella medesima lingua.

L’English Aviation è utilizzato per parlare di argomenti inerenti alle procedure operative, all’ingegneria e alla meccanica, al diritto aeronautico oppure nelle comunicazioni.

Nel caso specifico dei piloti, è necessario assimilare i termini corretti inerenti agli aeromobili e alle varie situazioni che circondano ogni fase del volo e del lavoro del pilota.

Fondamentale è la comunicazione, da utilizzare con precisione e correttezza nell’uso dei termini, onde evitare incomprensioni con i controllori del traffico aereo (evitando quindi incidenti).
Per frequentare un corso ATPL e completarlo, è necessario ottenere una certificazione chiamata English Language Proficency (ELP) pilot.

Essa si ottiene dopo aver sostenuto un esame, articolato su diversi step atti a determinare il livello di preparazione dello studente, ottenendo alla fine un livello da un minimo di 1 a un massimo di 6 (vi consiglio di prepararvi autonomamente, utilizzando libri,  eventualmente è possibile frequentare anche un corso di inglese per piloti per la preparazione).


Per superare l’esame di inglese aeronautico preparatevi al meglio: vi suggerisco di utilizzare i 2 libri più importanti nel settore: il primo si chiama Aviation English Manual ed il secondo testo si chiama Flightpath.

Il test può essere sostenuto presso le  Scuole di volo oppure online tramite un noto provider Europeo chiamato ilpt.net ( associato ad Aopa in Italia).

Il test è articolato in 3 fasi :

  1.  Troverete 3 immagini/foto da descrivere in Inglese, le quali rappresentano situazioni di quotidianità operativa, oppure incidenti aerei  oppure situazioni metereologiche.
  2. Questa parte si divide in 10 domande da ascoltare e alle quali dovrete rispondere , per esempio domande del tipo : When did you start your flying activity? Why Do you like aircrafts? What kind of difference is there between Vx and Vy? How could you avoid a situation with heavy rain?  ecc ecc..
  3. In questa parte finale del test, simulerete  una conversazione con i controllori del traffico aereo (25  domande e risposte), simulando un volo da A a B, quindi partendo da un aeroporto controllato, interfacciandovi prima con la ground per la richiesta di messa in moto, successivamente richiesta di taxy alla twr e cleareance per il take off, poi cambio con gli altri enti, quindi radar e app, per arrivare infine sull’altro aeroporto e chiudere le comunicazioni di nuovo con la tower.

Se deciderete di effettuare l’esame il provider TEA, allora farete l’esame ELP con un esaminatore madre lingua, di persona, e avrete l’esito appena terminato il test.

Se deciderete di appoggiarvi al provider Online ilpt.net ( interfacciandovi prima con AOPA per iscrivervi all’esame) lo effettuerete in distance tramite un computer e una web cam, e riceverete l’esito del vostro esame di inglese aeronautico dopo 5 giorni lavorativi, tramite una mail, la quale andrà stampata e portata alla direzione aeroportuale di vs.competenza  per la trascrizione sulla licenza, qualora ne foste già in possesso.