Per volare oltre i confini di stato, è necessario essere abilitati alla radiofonia in lingua Inglese, la quale deve essere associata ad un certificato di English Proficiency con livello minimo “Operational” 4 fino al livello 6 corrispondente ad un madre lingua.

L’esame di inglese aeronautico, o meglio esame teorico per la radiofonia aeronautica inglese, si svolge in una delle classiche sessioni di esame ENAC, previo pagamento (effettuabile online con carta di credito sul sito dell’Enac, settore servizi online)  della quota d’esame corrispondente ad Euro 94 e altri 16 Euro  per la marca da bollo da abbinare alla presentazione della domanda inviata dalla scuola di volo/aeroclub.

La preparazione, per effettuare al meglio l’esame , è fondamentale e deve essere svolta in maniera idonea e attinente all’esame che bisognerà sostenere (per prepararvi all’esame ti consiglio di utilizzare il libro “Aviation English Manual” da abbinare assolutamente con il libro “Flightpath”.

Non finisce qui…

Per superare l’esame di fonia aeronautica Inglese, bisogna conoscere, oltre ai classici termini tecnici, (come per esempio sottovento, base, finale, richiesta rullaggio, partenza, atterraggio, informazioni avvicinamento ecc..) anche i termini inglesi per descrivere situazioni di pericolo ed urgenza,  informazioni a terra e in volo a carattere anche metereologico, richiesta di assistenza in caso di avaria (esempio radio oppure engine failure), oltre alla conoscenza delle procedure per rispondere correttamente ai controllori del traffico aereo.

Per chi fosse già in possesso di licenza PPL, l’iter è il seguente : opo una preparazione adeguata, utilizzando i libri di inglese aeronautico o frequentando un corso di inglese per piloti, sosterrete l’esame teorico durante la sessione di esami Enac, in classe, e appena completata la prova scritta sosterrete un esame “pratico” face to face con un’esaminatore Enac, dove simulerete, seduti ad un tavolo, una conversazione con un ente ATC o viceversa.

Mentre, se non in possesso ancora di licenza PPL, procederete a sostenere l’esame teorico durante una sessione Enac,  e solo successivamente farete l’esame finale in volo. in lingua inglese.